I pensieri del poeta maledetto

La poesia è musica che vibra nell’aria, parole che inebriano cuore e pensieri. Colori per un mondo a volte troppo grigio. Le poesie sono gocce di rugiada su foglie al mattino, come perle sulla pelle di una donna indossate alla sera mentre danza, alla luce di un fuoco in riva al mare. Le poesie sono come semi, incorruttibili, indistruttibili, che … Continua a leggere

Cammino

E cammino in strade desolate, leggero, come se i miei piedi non toccassero terra. Un senso di distacco da quel mondo in cui, non molto tempo fa ero perso. Or vivo come soffio di vento, senza posa, senza tregua. E mi sento estraneo fra estranei. Come se il mondo non mi appartenesse, come se non appartenessi al mondo. Il poeta … Continua a leggere

Un sole spento – 26 settembre 2008

Vorrei poterlo non fare, ma non ci riesco. E ogni volta m’assalgono i pensieri, come pugnalate mi trafiggono i ricordi. E la mia anima si perde in quello che mi hai fatto, alla persona che più di ogni altra ti abbia mai amato. Brividi percorrono il mio corpo, mentre la lama fredda scuote, infierisce, affonda più forte. La cura del … Continua a leggere

Ascolto – 19 settembre 2008

Sono ancora qui. Flebile voce in attesa di recidere ultimo legame con realtà. Evanescente forma che sol raggio di luna sa svelare. Non parlo, ascolto; chi come te ad inseguir la luna spera, un giorno di poterla conquistare. Aspetto e di parol mi nutro, sentimenti ch’abbandonati furono perduti. Son qui, rimango, ancora non sbiadisco in fulgida apparenza e giorni senza … Continua a leggere

Il sole – 16 settembre 2008

Qual pioggia d’agosto a goccia a goccia in gran fragore, é lampo, é tuono; così mi scese in pomeriggio grigio malinconica tristezza in cuore. E nessuno bussò alla mia porta, che fosse idea o pensiero di ciò che fu, o inafferrabile certezza di speme futura in ciò che sarà. A chi affidar secondi ed ore imperituro scorrere del tempo? E … Continua a leggere

Riflessione

  Ch’io sbagli o faccia il giusto, saranno gli altri a dirlo. Io vivo e più non so. Un lungo cammino è la vita, so quel che è dietro, ma non conosco quanta strada ho davanti. Così corro perchè la fine non mi trovi a metà, a cammino incompiuto. E nelle pause in cui riprendo fiato, quando mi fermo a … Continua a leggere

L’autunno del cuore – 5 agosto 2003

premessa: anche questa poesia è stata scritta a Genova, il 5 agosto 2003 Tal foglia d’autunno che, caduca perse la presa el suo peso; m’avvidi in agosto che il tempo passava. E scorsi il passato d’un buco profondo ch’avvolto dall’ombra si cela alla vista, ma sol per chi ne ignora l’anfratto. Sicché io sapevo del buio che senza toccar con … Continua a leggere

Una cascata di premi!

Ricevo in totale altri 8!!! premi. Premio Award della pace da: beatrix1969 – http://beatrixblog.myblog.it/ silvy_silvy – http://silvy88.myblog.it/ – – – Premio Amicizia_Legame Indissolubile da: silvy_silvy – http://silvy88.myblog.it/ mammola – http://mammola.myblog.it/ memole_751 – http://lisolachenoncera.myblog.it/ – – – Premio APU da: silvy_silvy – http://silvy88.myblog.it/ – – – Premio “Mika” da: silvy_silvy – http://silvy88.myblog.it/ – – – Premio Bacetto sul Musetto da: silvy_silvy … Continua a leggere

Pensiero antico

Mi baci egli con i baci della sua bocca, poiché le tue espressioni di tenerezza  sono migliori del vino. Per fragranza i tuoi oli sono buoni. Come un olio che si versa è il tuo nome. Perciò le fanciulle stesse ti hanno amato. Attirami con te; corriamo. Il re mi ha condotta nelle sue stanze interne! Gioiamo e rallegriamoci in … Continua a leggere